In che modo il CBD supporta il sistema endocannabinoide?

Che cos’è il sistema endocannabinoide?

Il sistema endocannabinoide (ECS) è responsabile di mantenere tutti gli altri sistemi corporei in equilibrio tra loro quando incontriamo stress durante la nostra vita quotidiana.
Quando il corpo incontra una minaccia, vengono rilasciate sostanze chimiche quali cortisolo e adrenalina per aiutare a rimanere vigili, concentrati e proteggere il corpo. I muscoli tendono a difendere il corpo, respiriamo più forte e più velocemente per pompare l’ossigeno attraverso il corpo e la frequenza cardiaca aumenta. Una volta che la minaccia è stata gestita, il corpo deve riequilibrarsi.
È qui che entra in gioco il sistema endocannabinoide. L’ECS regola la velocità con cui i neurotrasmettitori vengono rilasciati, rallentandoli o accelerandoli secondo necessità per tornare a mantenere l’omeostasi interna dopo che il corpo ha gestito una minaccia.
L’ECS è costituito da recettori incorporati in tutto il corpo, inclusi il cervello, tutti gli organi, i tessuti connettivi, le cellule immunitarie e altro ancora. Quando questi recettori sono stimolati dai cannabinoidi, i corpi possono comunicare più efficacemente con se stessi.

CBD e il tuo sistema endocannabinoide

Il corpo produce naturalmente i suoi endocannabinoidi (endo che significa dentro) per supportare questo sistema, ma, proprio come con qualsiasi altro nutriente, a volte possiamo diventare carenti e abbiamo bisogno di ulteriore supporto. È qui che entra in gioco la cannabis. La pianta di cannabis produce fitocannabinoidi (phyto che significa pianta) che interagiscono anche con il sistema endocannabinoide.
Il CBD è un fitocannabinoide derivato dalla pianta di cannabis e attualmente il ruolo del CBD all’interno del corpo è altrettanto unico. A differenza di altri cannabinoidi, il CBD non si lega ai recettori del sistema endocannabinoide. Invece, interrompe la distruzione dei nostri stessi endocannabinoidi, permettendo ai corpi di usare più di ciò che sta già producendo naturalmente.

Come utilizzare in sicurezza CBD

Proprio come con qualsiasi altro farmaco o integratore, è sempre meglio cercare la consulenza di un professionista sanitario prima di integrare la CBD nel regime di benessere. A questo proposito, è naturale, quindi, contattare il nostro team su come utilizzare questo prodotto.

close

Sei sicuro? Vuoi perdere lo sconto del 20%?